Inedito

12968022_859426667494783_1680158559022393823_o

Fotografia di Cristina Rizzi Guelfi ©

Se io filassi la lana
tornerei in me primaria
alla terra e il tempo
consumato sui fili
– dio del mio tormento
morirebbe vestito di sete

                                                              prima che taglino i pensieri
                                                                  oscillazione, lunga pausa

se io fossi il dio
del mio tormento
starei sospesa sul filo
a muovere i piedi nudi
per dire con voce acrobata
di cogliere i fiori annegati.

Sonia Lambertini