Francesca Del Moro – Gli obbedienti

gli_obbedienti_cover_fr

 

Fissò a lungo il disegno
ma non vide che la lepre.
Dov’è l’anatra, chiese
e poi si avvide dell’uccello
che guardava verso l’alto
mentre l’altro animale
aveva il muso chinato.

*

Non c’è più scampo
perfino il cielo
è color del soffitto.
Non servono sbarre
né serrature,
qui tutto è aperto
ma tu resti dentro.

*

È questa fogna
di stomaci vocianti
la nuova gogna.

 

Francesca Del Moro – Gli obbedienti. Postfazione di Anna Maria Curci. Cicorivolta Edizioni.

In copertina, Alessandro Sicioldr, Sogno di Apollo (dettaglio), matita su carta, 30×40, 2015.

http://www.cicorivoltaedizioni.com

Annunci

Monolog

 

11801205_10204828221846151_1924354559_o

Costretta
al regno oscuro
dell’ombra
io sono natura matrigna
e ventre bianco, marmo
accidente, monologo.

Sonia Lambertini

*

Zum dunklen Kônigreich
des Schattens
gezwungen

bin ich stiefmütterliche Natur
und weißer Bauch, Marmor
Zufall, Monolog.
.

Traduzione di Anna Maria Curci

http://poetarumsilva.com/…/sonia-lambertini-in-viaggio-unt…/